Shade – Allora ciao

ARTISTA: SHADE
TITOLO: ALLORA CIAO
ETICHETTA: Atlantic/Warner
EDIZIONI: Brioche, Merk and Kremont, Ultra Music Publishing Europe, Peer Music, Copyright Control
RADIO DATE: 10/01/2020

Con 8 dischi Platino e 2 Oro SHADE pubblica oggi, Venerdì 10 Gennaio 2020, un nuovo singolo destinato a diventare un’altra hit.

“ALLORA CIAO”, questo il titolo del brano, è stato annunciato da un ironico freestyle ispirato al film cult “Ritorno al futuro” che è subito entrato in tendenza su YouTube. Guarda il freestyle: https://youtu.be/7ihxpixQ2q8

Proprio come nella simpatica clip dove lo Shade più vicino al freestyle si scontra con quello più pop, in questo singolo emergono le capacità dell’hit maker di esprimersi verso un sound di stampo pop pur mantenendo le evidenti abilità da rapper che lo caratterizzano.

Richiedi la tua canzone! Invia un messaggio o nota vocale con WhatsApp al 333 7575246

“ALLORA CIAO” presenta uno Shade 2.0 che parla di un amore finito come mai aveva fatto prima. In un modo più intimo e personale, senza featuring, e con un ritornello catchy accompagnato da strofe molto più mature, il brano non si fa mancare nel finale uno dei suoi “extrabeat”, sfoggio di tecnica, tipico del rapper.

“Questo singolo è per me una prova di maturità, ho scelto di cantarlo da solo, senza featuring, in quanto molto intimo e personale. – racconta Shade – è sicuramente molto diverso dagli altri, ma non sono un tipo che ama la confort zone”.

Shade arriva a questo singolo dopo “La hit dell’estate” che ha raggiunto il Doppio Platino per le vendite, e dopo i suoi successi “Irraggiungibile” il Triplo Disco di Platino, “Bene ma non benissimo” Doppio Platino, “Senza farlo apposta” Platino, e “Amore a prima insta” Oro.

Video – Shade – Allora ciao

Non è ancora stato pubblicato un video ufficiale – Segnala Video – Condividiamo la versione Audio.

Scopri altra musica e metti “mi Piace” alla pagina Facebook di Radio Sound.

Shade – Allora ciao

Testo – Lyrics

stasera se ritorno da te
ti stringo e mi si stringe il cuore
io che tenevo un posto per te

Resto in piedi e non guardo
fisso il vuoto e non parlo
penso se era abitudine o se hai bisogno anche tu di me
dirsi che va bene quando va tutto male
se fosse uno sport sarei il campione mondiale

Un secondo e riparto, sono un treno in ritardo
e so che non è facile cancellare un’immagine
come per quei ricordi che non vuoi ricordare
e noi non ci prendiamo ma ci prendiamo male

Una come te, come me, come se
potessi veramente darti quello che vuoi
ti scriverei ma so che poi alla fine ti annoi
e tu muori di noia io muoio di noi
di noi

Stasera se ritorno da te
ti stringo e mi si stringe il cuore
io che tenevo un posto per te
mi lasci e non mi lasci stare
sai che non mi va di andare via
e dirti ciao allora ciao
stasera se ritorno da te
ti stringo e mi si stringe il cuore

E giuro non ho pensato
a quello che c’è stato
pensavo al nostro futuro
come se ne avessimo uno
in fondo il nostro per sempre è durato meno di niente
e magari a te va bene così, sì

Una come te, come me, come se
potessi almeno chiederti stasera che fai
ma non ti scrivo tanto già so che dormirai
ritorna il karma ma tu non ritorni mai
mai

Stasera se ritorno da te
ti stringo e mi si stringe il cuore
io che tenevo un posto per te
mi lasci e non mi lasci stare
sai che non mi va di andare via
e dirti ciao, allora ciao
stasera se ritorno da te
ti stringo e mi si stringe il cuore

Fino a perdere senso, perdere tempo
perdere il senso del tempo
ora che il vuoto che hai lasciato dentro
è anche peggio di quello lasciato nel letto
ma se mi chiami tu dammi un momento anche meno
sai che arriverò in tempo zero
se chiedi la luna la stacco dal cielo ma non c’è più tempo
zero

Stasera se ritorno da te
ti stringo e mi si stringe il cuore
io che tenevo un posto per te
mi lasci e non mi lasci stare
sai che non mi va di andare via
e dirti ciao, allora ciao
stasera se ritorno da te
ti stringo e mi si stringe il cuore