Planet Funk – You can be

Planet Funk – You can be – Planet Funk “You Can Be” In radio da venerdì 14 luglio – IL GRANDE RITORNO DEI PLANET FUNK CON UN BRANO CONTRO IL CYBER BULLISMO

Una delle più importanti band internazionali di elettrodance torna, dopo quattro anni, sulla scena internazionale e discografica.

 

 

Video – Planet Funk – You can be

Non è ancora stato pubblicato un video ufficiale – Segnala Video – Vi consigliamo di tenere d’occhio il canale ufficiale di YouTube

 

Scopri altra musica

ARTISTA: Planet Funk
TITOLO: You can be
ETICHETTA: Universal Domestic
EDIZIONI: BMG Music Uk / Capuccino Ed. Mus. srl / Rhiza Music Publishing
RADIO DATE: 14/07/2017

 

Planet Funk – You can be

 

Venerdì 14 luglio esce, in anteprima mondiale, il nuovo singolo dei Planet Funk:
“You Can Be”, che anticipa l’uscita del nuovo attesissimo album prevista per la fine dell’anno (Universal Music).

«Ho scritto questa canzone dopo aver visto mio figlio subire atti di bullismo per la sola colpa di essere, come suo padre, un po’ “diverso”» racconta lo straordinario cantante inglese Dan Black, recentemente tornato ad essere la voce dei Planet Funk.
«È straziante vedere come la società cerchi di condizionare i ragazzi, così giovani e speciali, affinché diventino “normali”. Dentro di loro, invece, hanno delle costellazioni in attesa di essere scoperte»

«You can be – racconta Alex Neri, leader dei Planet Funk e coautore del brano – è un vero e proprio inno alla vita, alla scoperta di se stessi e delle proprie passioni. Un inno a un utilizzo sano della tecnologia che ci circonda. Mi piace l’idea che i ragazzi possano ballare e divertirsi sulle note di una canzone così piena di sentimenti e di emozioni vere»

“You Can Be” è un brano che segna anche una vera e propria novità nel panorama musicale della band italo-britannica. «Questo singolo – conclude Dan Black – è un po’ più innocente rispetto ad altre canzoni dei Planet Funk che abbiamo fatto insieme in passato»

In contemporanea all’uscita del nuovo singolo, sarà diffuso in anteprima anche il videoclip di You Can Be, ideato e girato tutto in Abruzzo, tra Sulmona e Roccaraso, dal regista Pierluigi Di Lallo: Boschi e treni d’epoca, per un viaggio folle e surreale tra folletti e atmosfere fiabesche.
Una grande produzione Vismama coordinata da Valentina D’Ignazio della Cinik International recording. Fotografia di Maurizio d’Atri, montaggio e colore di Walter Nanni per Media Dream Film.

 

Testo – Planet Funk – You can be – Lyrics

A breve – Segnala Testo e Video –

 

Traduzione – Planet Funk – You can be

A breve – Segnala Testo, Traduzione e Video –

 

Post consigliati