Depeche Mode – Going Backwards

Depeche Mode – Going Backwards – Il nuovo singolo estratto da “SPIRIT” ’album certificato ORO,  al #1 della classifica FIMI/GfK per due settimane consecutive

IN CONCERTO IN ITALIA:
25 GIUGNO A ROMA (Stadio Olimpico)
27 GIUGNO A MILANO (Stadio di San Siro)
E 29 GIUGNO ALLO STADIO DALL’ARA DI BOLOGNA

 

 

Video – Depeche Mode – Going Backwards

 

 

Scopri altra musica

ARTISTA: Depeche Mode
TITOLO: Going Backwards (radio edit)
ETICHETTA: Columbia
EDIZIONI: EMI Blackwood Music Inc., EMI Music Publishing Ltd.
RADIO DATE: 09/06/2017

Depeche Mode – Going Backwards

Dopo l’incredibile performance che li ha visti protagonisti al London Stadium lo scorso 3 giugno, arriva in radio da venerdì 9 giugno “GOING BACKWARDS”, il nuovo singolo dei DEPECHE MODE estratto dal fortunato album “Spirit”, che ha conquistato il disco d’ORO e il #1 della classifica FIMI/GfK per due settimane consecutive in Italia, che ha debuttato al #1 anche in Germania, Francia, Polonia, Belgio, Svizzera, Austria, Portogallo e Danimarca e nella Top 10 in altri 15 Paesi.

Amato dai fan e dalla critica, “Spirit” è stato definito “un album pazzesco in grado di dare una scossa al nostro tempo” (Entertainment Weekly) e “il migliore della loro carriera da anni” (Mojo).
“Spirit” rappresenta la prima collaborazione dei Depeche Mode con James Ford dei Simian Mobile Disco (Foals, Florence & The Machine, Arctic Monkeys) ed è il seguito di “Delta Machine”, fortunato album del 2013 che aveva debuttato al numero 1 delle classifiche in 12 Paesi.

I Depeche Mode presenteranno il nuovo disco con un grande tour mondiale. Nel corso della prima parte del Global Spirit Tour la band si esibirà per più di 1,5 milioni di spettatori in 34 concerti in 21 paesi europei. La tournée, iniziata il 5 maggio a Stoccolma, prosegue negli stadi europei prima di arrivare in Nord America e Sud America dopo l’estate. 3 le imperdibili date italiane: 25 giugno ROMA (Stadio Olimpico), 27 giugno MILANO (Stadio di San Siro) e 29 giugno BOLOGNA (Stadio Dall’Ara)

 

Testo – Depeche Mode – Going Backwards – Lyrics

We are not there yet
We have not evolved
We have no respect

Read invented by Teads
We have lost control

We’re going backwards
Ignoring the realities
Going backwards
Are you counting all the casualties?

We are not there yet
Where we need to be
We are still in debt
To our insanities

We’re going backwards
Turning back our history
Going backwards
Piling on the misery

We can track in all the satellites
Seeing all in plain sight
Watch men die in real time
But we have nothing inside
We feel nothing inside

We are not there yet
We have lost our soul
The course has been set
We’re digging our own hole

We’re going backwards
Armed with new technology
Going backwards
To a cavemen mentality

We can emulate on consoles
Killings we can control
For senses that have been dulled
Because there’s nothing inside
We feel nothing inside

We feel nothing inside
(We feel nothing, nothing inside)
We feel nothing inside
(We feel nothing, nothing inside)
We feel nothing inside
(We feel nothing, nothing inside)
We feel nothing inside
(We feel nothing, nothing inside)
We feel nothing inside
(We feel nothing, nothing inside)

Because there’s nothing inside
Because there’s nothing inside

 

Traduzione – Depeche Mode – Going Backwards

non siamo ancora lì
non siamo evoluti
non abbiamo rispetto
abbiamo perso il controllo

camminiamo all’indietro
ignorando la realtà
andando all’indietro
stai contando tutti i morti?

non siamo ancora lì
dove dovremmo essere
siamo ancora in debito
alle nostre follie

siamo andando indietro
tornando indietro nella storia
andando indietro
aggiungendo miseria su miseria

possiamo tracciare tutti i satelliti
guardando tutto in modo chiaro
guardiamo gli uomini morire in tempo reale
ma noi non abbiamo nulla dentro
non sentiamo niente dentro

non siamo ancora lì
abbiamo perso la nostra anima
il corso degli eventi è stato stabilito
ci stiamo scavando la nostra stessa tomba

stiamo andando indietro
armati con nuove tecnologie
andando indietro
verso la mentalità di un uomo delle caverne

possiamo giocare nelle console
uccidendo possiamo controllare
perché i sensi che sono stati atrofizzati
perché non c’è niente dentro
non sentiamo niente dentro

non sentiamo niente dentro
(non sentiamo niente, niente dentro)
non sentiamo niente dentro
(non sentiamo niente, niente dentro)
non sentiamo niente dentro
(non sentiamo niente, niente dentro)
non sentiamo niente dentro
(non sentiamo niente, niente dentro)
non sentiamo niente dentro
(non sentiamo niente, niente dentro)

perché non c’è niente dentro
perché non c’è niente dentro

 

Post consigliati